Viaggiare green in Valtellina. A Morbegno (SO) inaugurato il car sharing elettrico «e-vai»

Milano, 30 SET – La Valtellina è più green grazie a «e-vai», il car sharing elettrico diffuso su base regionale e integrato al servizio ferroviario. Dopo aver raggiunto Sondrio e Tirano, «e-vai» è arrivato anche a Morbegno: è stata inaugurata questa mattina una nuova postazione del car sharing, collocata davanti alla stazione ferroviaria, in piazza Bossi.

Il nuovo punto «e-vai» comprende un parcheggio con due stalli di sosta e una colonnina di ricarica per le auto elettriche.

All’inaugurazione hanno partecipato il sindaco di Morbegno, Andrea Ruggeri, il vicesindaco, Gabriele Magoni, l’assessore a Tutela Ambiente, Claudio D’Agata, l’intera Giunta Comunale, il capogruppo di maggioranza, Annalisa Perlini, e il responsabile Sviluppo Rete di «e-vai», Giovanni Alberio.

Al termine dell’evento i cittadini hanno potuto effettuare test drive gratuiti con le tre vetture presenti – di cui due elettriche – e iscriversi al servizio beneficiando di un omaggio speciale di quattro ore gratuite per il primo noleggio.

«Con la nuova postazione a Morbegno fissiamo un altro importante punto della rete di «e-vai» in Valtellina – ha commentato Giovanni Alberio, responsabile Sviluppo Rete «e-vai». Qui e in tutta la Lombardia «e-vai» porta un nuovo modo di viaggiare, diffondendo la cultura di una mobilità alternativa al mezzo privato, complementare ad altri mezzi di trasporto e, soprattutto, ecosostenibile».

«Il car sharing «e-vai» porta a Morbegno la mobilità sostenibile, offrendo un servizio che giova non solo alla nostra città, ma anche a tutto il mandamento dalla Val Masino alle Valli del Bitto – ha dichiarato Claudio D’Agata, assessore Tutela Ambiente del Comune di Morbegno. Morbegno è legata alla tradizione, ma punta anche all’innovazione: qui Slow City e Smart City vanno a braccetto, e l’arrivo di «e-vai» è un ulteriore esempio di questo circolo virtuoso».

La postazione a Morbegno si aggiunge a oltre 70 punti attivi in più di 30 località in tutta la regione, oltre che negli aeroporti di Milano Linate, Malpensa, Orio al Serio.

Sono oltre 24mila gli iscritti a «e-vai», che scelgono di viaggiare nel rispetto dell’ambiente utilizzando le vetture del car sharing: il parco auto del servizio infatti è composto da oltre 100 vetture, per più dei due terzi elettriche.

Il car sharing “verde” «e-vai» – «e-vai» è il primo car sharing elettrico lombardo.
Per usufruire del servizio è sufficiente iscriversi sul sito www.e-vai.com, e scegliere la tipologia di iscrizione più congeniale alle proprie esigenze: Silver, per noleggi occasionali, e Gold, adatta per un utilizzo frequente.
La procedura per il noleggio è semplice: le vetture si prenotano chiamando il numero verde 800.77.44.55, sul sito www.e-vai.com o presso gli «e-vai» point presidiati dall’operatore. Basta inoltrare un sms per aprire l’auto, al momento del noleggio, e chiuderla alla riconsegna.

Le postazioni «e-vai» in Lombardia – Il servizio è presente: negli aeroporti di Milano Linate, Malpensa e Orio al Serio (Oriocenter – Ingresso Arancio), nelle stazioni ferroviarie di Milano Cadorna, Milano Bovisa, Milano Centrale (autosilo Boscovich, via Cappellini 21 – 1° piano) e Milano Garibaldi (autosilo Garibaldi, via Alessio Tocqueville – 2° piano). Altre postazioni «e-vai» si trovano presso le sedi della Provincia di Milano in corso di Porta Vittoria, viale Piceno, via Luigi Soderini e via Principe Eugenio. Il servizio è disponibile anche al Centro Direzionale Leoni Milano, in via Spadolini, e a Rho Fiera, con due postazioni presso Porta Est e Porta Sud.

Il car sharing ecologico «e-vai», inoltre, è anche nelle seguenti località:

o Provincia di Milano
Milano
Aeroporto Linate
Abbiategrasso
Casorezzo
Cesano Boscone
Cuggiono
Legnano
Magenta
Novate Milanese
Rho c/o Fiera Milano
San Vittore Olona
o Provincia di Bergamo
Bergamo
Aeroporto Orio al Serio (c/o Oriocenter)
o Provincia di Cremona
Cremona
o Provincia di Como
Como
Alzate Brianza
Erba
Mariano Comense
o Provincia di Lodi
Lodi
Casalmaiocco
o Provincia di Monza e Brianza
Cesano Maderno
Giussano
o Provincia di Pavia
Pavia
Vigevano
o Provincia di Sondrio
Morbegno
Sondrio
Tirano
o Provincia di Varese
Varese
Aeroporto Malpensa
Cairate
Laveno Mombello
Maccagno
Saronno
Ternate
Tradate
Travedona Monate