Verona: per il week end di Santa Lucia ATV potenzia il servizio bus per il centro

Verona, 12 DIC – Bus festivi raddoppiati sulle principali linee nel pomeriggio di domenica e navetta per il centro dai parcheggi della Fiera, operativa durante l’intero week end. E’ il piano messo a punto dall’Amministrazione comunale e da ATV per assicurare ai veronesi e ai turisti un accesso agevole al centro storico, in occasione del prossimo week end di shopping natalizio, in cui si prevede un notevole afflusso di visitatori. Sabato e domenica dalle 13 alle 20, i bus navetta faranno la spola dal parcheggio della Fiera fino a piazza Pradaval. Di particolare favore il prezzo del trasporto: 1 euro comprensivo di andata e ritorno, con biglietto che si acquisterà dagli operatori ATV presenti al parcheggio. Orari: partenze da Park Fiera dalle ore 13 ogni 15 minuti fino alle ore 19.45; partenze da piazza Pradaval dalle ore 13.15 ogni 15 minuti fino alle ore 20. Nella giornata di domenica i collegamenti urbani tra il centro e i principali quartieri cittadini saranno potenziati a partire dalle 13.30: la linea 90 (Croce Bianca – San Massimo – Stadio – Stazione P.N. – P.zza Bra – San Michele) e la linea 94 (Cadidavid – Policlinico – Stazione P.N. – Castelvecchio – Ospedale Maggiore – Saval) avranno una frequenza di 13 minuti; la linea 98 (Santa Lucia – Golosine – Stazione P.N. – P.zza Bra – Borgo Venezia – Montorio) avrà una frequenza di 15 minuti. Restano naturalmente operativi tutti gli altri collegamenti festivi con le consuete frequenze. Invariato anche il prezzo del biglietto: 1,30 euro con 90 minuti di validità dalla validazione. “Tutti gli eventi che Verona ha proposto in occasione delle festività natalizie –dice l’assessore alle Attività economiche Enrico Corsi- stanno attirando in città migliaia di turisti e di visitatori, tanto che la dotazione di parcheggi, che pure è notevolmente aumentata negli ultimi anni, risulta insufficiente. Perciò ringraziamo ATV che, come per lo scorso week end, ha risposto in maniera tempestiva all’emergenza, aumentando il numero di autobus a disposizione”. “Questo potenziamento richiede alla nostra Azienda un impegno economico e organizzativo rilevante – commenta il Direttore generale di ATV Stefano Zaninelli – ma che riteniamo doveroso per contribuire a far sì che i veronesi possano godere dei tanti intrattenimenti offerti da Verona in questi giorni. L’invito dunque è quello di sfruttare questa opportunità offerta dal servizio pubblico, lasciando l’auto a casa o nei parcheggi indicati”. “Il piano di chiusura del centro scatterà progressivamente –spiega il Comandante Luigi Altamura- mano a mano che i parcheggi a disposizione risulteranno esauriti. Rivolgo quindi un appello ai cittadini veronesi, affinchè si organizzino per tempo, scegliendo il mezzo pubblico per recarsi in centro. La chiusura al transito riguarderà sicuramente tutto corso Porta Nuova e tutta l’area centrale racchiusa tra Ponte Aleardi, Ponte Nuovo e Ponte Navi”.