Tiemme-Siena Mobilità: lunedì 24 sciopero di 8 ore, possibili disagi su tutta la rete

Siena, 20 NOV – Per la giornata di lunedì 24 novembre le organizzazioni sindacali FILT‐CGIL, FIT‐CISL, FAISA CISAL e UGL hanno indetto uno sciopero di 8 ore a livello regionale.

Tiemme

Il personale viaggiante di Tiemme-Siena Mobilità potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30. Le corse già avviate prima dell’orario di inizio dello sciopero saranno regolarmente portate a termine, mentre non saranno garantite le corse la cui partenza dal capolinea si origina all’interno dell’orario previsto per l’astensione dal lavoro. Lo sciopero interesserà anche la linea a prenotazione Siena – Pisa aeroporto, la cui corsa in partenza alle 11.45 da Pisa aeroporto per Siena non sarà garantita. Inoltre sarà possibile l’interruzione dei servizi degli uffici aziendali nelle ultime 2 ore del turno di mattina e nel pomeriggio.

Busitalia – Sita Nord

Per il personale viaggiante lo sciopero è previsto dalle 14.30 alle 22.30 mentre il personale degli uffici si potrà astenere nelle ultime 4 ore del turno di lavoro.

Servizi di San Gimignano e Certaldo

Anche per il personale viaggiante dei servizi di trasporto pubblico di Certaldo e San Gimignano sarà possibile l’astensione dal lavoro dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30, mentre quello della Funicolare di Certaldo si potrà astenere dalle 9 alle 12 e dalle 17.30 a fine turno. Inoltre sarà possibile l’interruzione dei servizi degli uffici aziendali nelle ultime 2 ore del turno di mattina e nel pomeriggio.

Il personale viaggiante di Tiemme in servizio nei bacini di Grosseto e della Val di Cornia (Piombino) potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30. Le corse già avviate prima dell’orario di inizio dello sciopero saranno regolarmente portate a termine, mentre non saranno garantite le corse la cui partenza dal capolinea si origina all’interno dell’orario previsto per l’astensione dal lavoro. La corsa Firenze – Siena – Grosseto delle 8.10 è garantita esclusivamente nel tratto Firenze-Siena, poiché si tratta di due corse distinte.

Inoltre sarà possibile l’interruzione dei servizi degli uffici aziendali di Grosseto e di Piombino nelle ultime due ore del turno di mattina e nel pomeriggio, mentre per il servizio telefonico di informazioni e prenotazioni l’astensione potrà avvenire dalle 9 alle 12 e dalle 18 a fine turno.

A Grosseto il personale della biglietteria della stazione ferroviaria potrà astenersi dal lavoro dalle 9 alle 12 e dalle 18 a fine turno.