Tiemme, Etruria Mobilità, Busitalia-Sita Nord e Bybus: martedì 10 sciopero di 8 ore

Grosseto, 5 GIU – Per la giornata di martedì 10 giugno le organizzazioni sindacali FILT‐CGIL, FIT‐CISL, FAISA CISAL e UGL hanno indetto uno sciopero di 8 ore a livello regionale.

Il personale viaggiante di Tiemme in servizio nei bacini di Grosseto e di Piombino‐Val di Cornia potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30. Le corse già avviate prima dell’orario di inizio dello sciopero saranno regolarmente portate a termine, mentre non saranno garantite le corse la cui partenza dal capolinea si origina all’interno dell’orario previsto per l’astensione dal lavoro.
Inoltre sarà possibile l’interruzione dei servizi degli uffici aziendali di Grosseto e Piombino nelle ultime due ore del turno di mattina e nel il pomeriggio.
A Grosseto il personale della biglietteria situata presso la stazione ferroviaria potrà astenersi dal lavoro dalle 9 alle 12 e dalle 18 a fine turno.

L’astensione dal lavoro è stata proclamata dalle organizzazioni sindacali FILT‐CGIL, FIT‐CISL, FAISA CISAL e UGL
Martedì 10 giugno sciopero regionale di 8 ore
Tiemme
Il personale viaggiante di Tiemme, in servizio sulle linee urbane ed extraurbane potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30, mentre per il personale degli uffici e degli impianti fissi lo sciopero interesserà le ultime due ore del turno.
Altre aziende aderenti a Etruria Mobilità
Il personale viaggiante di Busitalia-Sita Nord potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30. Il personale degli uffici e degli impianti fissi potrà astenersi nelle ultime 2 ore del turno.
Il personale viaggiante di Trasporti Toscani e Autolinee Fabbri potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 12 e dalle 17.30 alle 21.30. Il personale degli uffici e degli impianti fissi potrà astenersi nelle ultime 2 ore del turno.
Anche il personale viaggiante di Autolinee Toscane potrà aderire allo sciopero dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30, mentre quello di uffici e impianti fissi nelle ultime 2 ore del turno.
L’astensione dal lavoro del personale viaggiante di Baschetti sarà possibile dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30, mentre il personale viaggiante di Ala Bus si potrà astenere dalle 8.30 alle 11.10 e dalle 17.30 alle 21.30.

L’astensione dal lavoro è stata proclamata dalle organizzazioni sindacali FILT‐CGIL, FIT‐CISL, FAISA CISAL e UGL
Martedì 10 giugno sciopero regionale di 8 ore
Tiemme
Il personale viaggiante di Tiemme-Siena Mobilità potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30. Le corse già avviate prima dell’orario di inizio dello sciopero saranno regolarmente portate a termine, mentre non saranno garantite le corse la cui partenza dal capolinea si origina all’interno dell’orario previsto per l’astensione dal lavoro. Inoltre sarà possibile l’interruzione dei servizi degli uffici aziendali nelle ultime 2 ore del turno di mattina e nel pomeriggio.
Bybus
Il personale viaggiante potrà astenersi dal lavoro dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30, mentre quello delle biglietterie di Siena (Piazza Gramsci e Stazione Fs) e Poggibonsi potrà astenersi dalle 9 alle 12 e dalle 18 a fine turno.
Busitalia – Sita Nord
Per il personale viaggiante lo sciopero è previsto dalle 14.30 alle 22.30 mentre il personale degli uffici si potrà astenere per l’intera giornata.
Servizi di San Gimignano e Certaldo
Anche per il personale viaggiante dei servizi di trasporto pubblico di Certaldo e San Gimignano sarà possibile l’astensione dal lavoro dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 21.30 mentre per il personale della Funicolare di Certaldo lo sciopero è previsto dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 21 a fine turno. Inoltre sarà possibile l’interruzione dei servizi degli uffici aziendali nelle ultime 2 ore del turno di mattina e nel pomeriggio.