Start Romagna: primi risultati degli interventi del progetto OK BUS per il rispetto delle regole

Rimini, 24 GIU – Le azioni intensive di informazione e di controllo sulla regolarità dei passeggeri, previste nell’ambito del progetto OK BUS, stanno portando importanti risultati nei rispettivi bacini di
effettuazione (Rimini e Ravenna).
Gli esiti della prima settimana di attività evidenziano la portata dell’azione dei gruppi operanti a
bordo bus (azione che vede impegnate circa 40 unità al giorno, inclusi impiegati, quadri e
dirigenti):
Bacino di Ravenna – periodo dal 16/06 al 21/06:
su un totale di 5.978 passeggeri controllati (534 corse) sono state elevate 278 sanzioni, per un
tasso di evasione media stimata del 4,65%.
Bacino di Rimini – periodo dal 16/06 al 21/06:
su un totale di 15.287 passeggeri controllati (897 corse) sono state elevate 1.027 sanzioni, per un
tasso di evasione media stimata del 6,71%.
Gli interventi mirati previsti per questa prima fase del progetto OK BUS proseguiranno fino al
prossimo 28 giugno, con particolare attenzione alle linee del mare della Riviera, da Ravenna a
Gabicce.