Roma, 19 MAR – Ieri mattina intorno alle ore 9 si è verificato un problema tecnico localizzato sulla linea di contatto della linea aerea della linea B della metropolitana. Al fine di evitare un’interruzione più lunga e un maggior disagio all’utenza, si è resa necessaria l’interruzione del servizio, durata circa trenta minuti, che ha però consentito di risolvere il problema in tempi relativamente rapidi, evitando così ulteriori complicazioni che avrebbero potuto verificarsi qualora l’intervento fosse stato effettuato a treni marcianti.
L’intervento si è eseguito in sicurezza, senza togliere alimentazione alla linea per ridurre, come infatti è accaduto, il tempo di ripresa del servizio su tutta la tratta.
Atac ha segnalato tempestivamente la disfunzione, al fine di prevenire per quanto possibile i disagi ai passeggeri.
Atac sottolinea che, malgrado le note e gravi criticità economiche e finanziarie, l’azienda è costantemente impegnata a dare continuità all’attività di gestione e monitoraggio della rete, proprio per minimizzare i possibili disservizi che possono verificarsi durante l’esercizio.
Atac si scusa con i passeggeri per il disagio subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *