Roma: linea A, terminati i lavori sul Ponte Nenni. Ridotti rumori e vibrazioni

Roma, 5 FEB -I lavori di ammodernamento della tratta Flaminio-Lepanto della Linea A della metropolitana sono terminati. Le ultime aree di cantiere interessate dalle attività, ovvero quelle in prossimità del ponte Pietro Nenni sul Tevere, sono state liberate dall’impresa appaltatrice. Giovedì 6 febbraio Roma Metropolitane, stazione appaltante e responsabile della Direzione dei Lavori, riconsegnerà formalmente le aree ai vari Enti interessati.
I lavori, finalizzati alla mitigazione delle vibrazioni e dei rumori nella tratta Flaminio-Lepanto della metropolitana, sono stati eseguiti in più fasi. La prima fase dei lavori è stata dedicata agli interventi di mitigazione delle vibrazioni, con l’installazione di un materassino antivibrante sotto i binari, il parziale rinnovo del pietrisco (ballast) e la sostituzione di parte dei binari.
Nella seconda fase sono stati eseguiti gli interventi di mitigazione del rumore. Sono state realizzate coperture antirumore agli imbocchi di galleria sui lati est e ovest del ponte Nenni, posati pannelli fonoassorbenti lungo il tratto all’aperto del ponte e nei primi tratti in galleria e attivati 4 dispositivi modificatori d’attrito in appositi punti dei binari per la riduzione delle vibrazioni. Infine, è stata completata l’installazione dei nuovi attacchi di tipo elastico sul ponte.