Roma: eventi elettorali, chiusure e deviazioni da piazza del Popolio a Porta San Giovanni

Roma, 21 MAG – Sarà una settimana con possibili disagi alla viabilità per i comizi di chiusura di campagna elettorale per le elezioni europee di domenica. Gli eventi, infatti, si svolgeranno nelle principali piazze cittadine e quelli più rilevanti, almeno per l’afflusso dei partecipanti, saranno i comizi a piazza del Popolo di domani e di venerdì a piazza San Giovanni, che comporteranno chiusure per motivi di ordine pubblico e deviazioni temporanee dei flussi di traffico.

Si comincia oggi  in piazza Santa Maria Liberatrice, a Testaccio, dalle 15 alle 22,30 con Sel. Possibili rallentamenti e chiusure. Inoltre dalle 16 alle 20, a piazza del Popolo è prevista la  manifestazione elettorale di Fratelli d’Italia. Sempre oggi a piazza Re Di Roma dalle 18 alle 23 è previsto  il comizio di Forza Italia. Per questo evento sono possibili brevi stop o deviaziazioni per le linee 590, 649, 650, 671.

Domani, dalle 17 alle 23, si svolgerà il comizio a piazza del Popolo del Partito democratico, dove è prevista la partecipazione di circa 15 mila persone. Sono interessate a deviazioni le linee 117 e 590.

Inoltre, a piazza Santa Maria in Trastevere dalle 16 a mezzanotte si svolgerà la manifestazione indetta da Sel.

Infine venerdì, dalle 18 alle 23, a piazza di Porta San Giovanni evento elettorale del Movimento5stelle che potrebbe comportare i maggiori disagi alla viabilità. E’ prevista la partecipazione di 50mila persone. Durante l’evento saranno possibili deviazioni o stop per le linee 3, 16, 53, 81, 85, 87, 360, 571, 590, 650, 655, 673 e 810.