Roma: domani Atac ricorda i 71 anni dai bombardamenti del ’43 con la sirena antiaerea

Roma, 18 LUG – Officine centrali Atac, 71 anni dopo. Domani, sabato 19 luglio alle ore 9, nelle storiche officine centrali Atac di via Prenestina 45, si svolge la commemorazione del bombardamento di San Lorenzo.

Il Presidente di Atac, Roberto Grappelli e l’Assessore ai Trasporti, Guido Improta, deporranno una corona di fiori davanti la lapide in ricordo dei tranvieri caduti nel 1943 e, per l’occasione, sarà osservato un minuto di silenzio mentre risuonerà la sirena antiaerea che avvisò tutto il quartiere dell’imminente pericolo.

Alla cerimonia sono invitati anche Umberto e Giovanni Di Meglio, nipoti di un tranviere deceduto durante il bombardamento, Umberto Gasperoni, il cui nome è riportato sulla lapide oggetto di celebrazione.