Roma: da oggi attivo nuovo turno per i taxi. Dal 29 marzo nuova flessibilità su base volontaria

Roma, 27 OTT – A partire da oggi, 27 ottobre 2014, e fino al 9 ottobre 2015, sarà attiva la nuova disciplina dei turni Taxi predisposta dall’Amministrazione capitolina che prende anche spunto dalle proposte avanzate dalle organizzazioni sindacali, nonostante non sia stato possibile discuterne in sede di Commissione Consultiva, a causa della ripetuta mancanza del numero legale.

La nuova misura prevede l’introduzione di un nuovo turno dalle 8 alle 16, pensato per meglio servire il picco della domanda, che va ad aggiungersi ai turni preesistenti (dalle 6 alle 13.30; dalle 7 alle 14.30; dalle 13.30 alle 21; dalle 14.30 alle 22; dalle 17 all’1; dalle 22 alle 6).

La volontà di Roma Capitale è quella di migliorare, di concerto con gli operatori, l’organizzazione esistente e contestualmente, recependo gli indirizzi votati dall’Assemblea Capitolina e le indicazioni pervenute dall’Agcm (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) e dall’Autorità di Regolazione dei Trasporti, iniziare a prevedere i criteri con i quali avviare, a partire dal 29 marzo 2015, la sperimentazione, su base volontaria e a numero chiuso, di un sistema flessibile della turnazione.