Padova: la Provincia proroga la “Carta over 70” anche per il 2015

Padova, 29 DIC – La Provincia di Padova ha prorogato anche per il 2015 la “Carta over 70”. La tessera consente ai cittadini di età pari o superiore ai settant’anni, residenti nel territorio padovano, di viaggiare liberamente sulle linee del trasporto pubblico extraurbano Busitalia-Sita, Bonaventura Express e Aps Holding (limitatamente alle corse dei Colli A, M, T, AT, TL) durante gli orari cosiddetti di morbida. L’agevolazione è valida dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 fino a fine servizio durante tutti i giorni della settimana da lunedì a sabato. Di domenica e nei festivi la card è utilizzabile senza limitazioni orarie.
“Questo servizio – ha spiegato il presidente della Provincia di Padova Enoch Soranzo – è utilizzato dagli anziani ed è sempre molto richiesto perché ha una valenza sociale direi fondamentale, soprattutto in questi anni più difficili per le famiglie e le persone che vivono sole. Grazie a quest’iniziativa, infatti, viene offerto un supporto alle fasce economicamente più deboli come gli anziani in pensione che hanno desiderio e voglia di continuare una vita attiva o necessità di spostarsi con il mezzo pubblico. Il riscontro nel territorio è sempre positivo tanto che, anche lo scorso anno, sono state attivate 6.600 tessere. Per questo come Provincia abbiamo fortemente voluto garantire la proroga anche per il 2015, consapevoli di quanto importante sia continuare a essere autonomi anche dopo i settant’anni di età”.
La Carta over 70 permette infatti a questi utenti residenti nel territorio provinciale di raggiungere autonomamente e senza pagare il biglietto, i servizi, le strutture sanitarie, le zone termali, i luoghi di aggregazione come il mercato o le piazze e tutti i posti dove necessitano di andare.
La quota individuale a carico dell’utente per aderire o rinnovare la tessera nel 2015 non ha subito rincari rispetto allo scorso anno ed è di 17,50 euro. Cambiano però le modalità di rinnovo e di prima adesione: i cittadini dovranno ritirare i bollettini già pre compilati agli Urp del proprio Comune di residenza o agli sportelli della Provincia di Padova (piazza Antenore 3 e piazza Bardella 2).
Per ulteriori dettagli o chiarimenti, è possibile contattare l’Urp della Provincia di Padova (049-8201212, 8201213), l’Ufficio agevolazioni tariffarie del Settore Trasporti della Provincia di Padova (049-8201533 – 1564), oppure consultare il sito www.provincia.padova.it alla sezione Trasporti.