Maltempo: situazione dei servizi di bus e treni Tper – Aggiornamento delle ore 10.15

Bologna, 6 FEB – In generale su tutto il servizio della rete urbana di Bologna si circola con andature dei bus molto limitate; non è, pertanto, possibile garantire la puntualità e, di conseguenza, le abituali frequenze dei transiti. La priorità odierna è quella di assicurare la continuità del servizio, anche se con ritmi più lenti, attese comprensibilmente più prolungate alle fermate e un possibile maggiore affollamento sui mezzi, come si è verificato nell’ora di punta del mattino.
Per la chiusura al transito di alcune strade collinari è sospeso dalle prime corse del mattino il servizio delle linee 51 e 59; al momento la navetta A, a causa della caduta di alberi, non raggiunge il Poliambulatorio Rizzoli; la linea 30 è limitata a Piazzale Bacchelli. Per garantire il servizio delle linee 16 e 52 sono stati utilizzati mezzi con catene.
Sul resto della rete urbana, il servizio circola sui percorsi abituali – come detto – con frequenze più diradate, oltre che per il traffico generalmente rallentato, in alcuni casi anche per la caduta di alberi e per autoveicoli intraversati sulle strade.
Per criticità rilevate su tratti del percorso, alcune linee sono soggette a temporanee deviazioni di percorso: è il caso del ramo San Ruffillo della linea 13 che, per la caduta di un albero di una proprietà privata in zona Murri, è temporaneamente deviata sulle vie Foscherara, Benedetto Marcello e Ponchielli; qualche disagio si è riscontrato anche per il servizio della linea 14 in zona Barca per l’intraversamento di mezzi e, per la linea 27, a Corticella, per problemi al manto stradale verificatisi questa mattina in via Byron.
Tper, attraverso il personale operativo su strada e il coordinamento della centrale operativa di servizio, è impegnata a limitare i disagi mettendo in azione tutte le risorse disponibili.
Forti ritardi per i numerosi inconvenienti della circolazione sono registrati su tutta la rete suburbana in accesso alla città e sui collegamenti extraurbani, specie quelli montani da Monghidoro, Castiglione dei Pepoli e San Benedetto Val di Sambro, dove, in alcuni casi, intraversamenti di mezzi pesanti e accumuli di neve hanno comportato il blocco del servizio.
Per quanto riguarda il servizio ferroviario Tper su rete regionale Fer, la circolazione dei treni è sospesa da questa mattina sulla Bologna-Vignola; si prevede che il ripristino del servizio non sia possibile prima di mezzogiorno.
Sulla ferrovia Bologna-Portomaggiore il servizio è ridotto, con rilevanti ritardi nelle due direzioni di marcia.