Liguria: grazie a lavoro uffici regionali sbloccati cantieri per raddoppio linea Ponente

Genova, 26 MAG – “Abbiamo lavorato con attenzione e impegno per sbloccare una vicenda che definirei kafkiana relativamente alla regolarità di un terrapieno  realizzato con terre e rocce da scavo in adiacenza alla Stazione di Andora e sbloccare così il cantiere del raddoppio dallo stallo  tra RFI e Ferrovial”. Lo dice l’assessore regionale alle infrastrutture,  Raffaella Paita, commentando lo sblocco dei cantieri. “Grazie al lavoro svolto dagli uffici regionali – aggiunge Paita –  che hanno analizzato il quesito formulato da RFI, circa la regolarità della realizzazione, emerge che il terrapieno è conforme, sia al progetto della Andora-S.Lorenzo, sia a quello della Andora-Finale e realizzato in conformità con la procedura di VIA che ha dato esito favorevole in entrambi i casi”.
“A questo punto  -conclude l’assessore –  dovrà solo essere previsto l’inserimento nel Piano di Utilizzo delle Terre.”