Lavori di manutenzione sulla linea ferroviaria della Venosta: attivo servizio bus

Bolzano, 1 LUG – Causa lavori di manutenzione straordinaria dei convogli, sulla linea ferroviaria della Venosta è stato ridotto il numero dei treni in circolazione. È stato attivato un servizio sostitutivo con autobus. Gli interventi di manutenzione sono stati previsti dall’azienda produttrice, si sta lavorando al massimo per una ripresa rapida dell’esercizio.
Il ridotto numero dei treni attualmente circolanti sulla linea ferroviaria della Venosta è dovuto ai lavori di manutenzione che l’azienda produttrice (la svizzera Stadler) ha programmato per controllare il dispositivo di agganciamento meccanico di 6 convogli su 10. “Si tratta di una misura preventiva, nel corso della settimana definiremo con la SAD e l’azienda una soluzione provvisoria per poter riattivare nel giro di 2-3 settimane 8 treni su 10”, spiega Joachim Dejaco, direttore della STA Strutture trasporto Alto Adige.
Per accelerare le operazioni la SAD sta effettuando i lavori di manutenzione anche nelle ore notturne. Al momento i treni sulla linea delle Venosta circolano con il cadenzamento di 60 minuti, a cui si aggiunge un servizio di bus sostitutivo. “Tutti stanno dando il massimo per ripristinare il servizio il più presto possibile, confidiamo nella comprensione degli utenti perchè la loro sicurezza è la prima priorità”, sottolinea l’assessore provinciale alla mobilità Florian Mussner.