Deutsche Bahn anche quest’anno Mobility Partner dell’Arena di Verona

Verona, 24 GIU – La collaborazione di Deutsche Bahn (DB) con l’Arena di Verona si rinnova anche per la prossima stagione lirica come previsto dall’accordo triennale stipulato lo scorso anno che vedrà le due aziende insieme fino al 2015. Anche quest’anno la società tedesca convoglierà migliaia di viaggiatori a Verona per assistere alle ineguagliabili rappresentazioni in cartellone.

I biglietti sono disponibili da Monaco a Verona a partire da 39 Euro*, da Innsbruck a partire da 29 Euro* e per i collegamenti in Italia serviti da DB e ÖBB a partire da 9 Euro*. Una dimostrazione dell’azienda tedesca e del suo partner austriaco del costante impegno, grazie ai loro 5 convogli giornalieri, ad attirare e facilitare l’arrivo in Italia di turisti e amanti della musica d’oltralpe.

Oltre a coloro che approfittano dell’Opera per godersi la città e i suoi dintorni, c’è chi preferisce rientrare a casa nella stessa giornata. Quest’anno anche questo è possibile: dopo aver assistito allo spettacolo si può ripartire per Monaco con il treno notturno City Night Line (CNL) delle ore 1.01 (salita a bordo disponibile già verso le ore 23.30). Il treno notturno CNL è compatibile come orari con le seguenti opere: a giugno e luglio: Un Ballo in Maschera e Turandot (inizio opera ore 21); in agosto: Un Ballo in Maschera, Turandot, Madama Butterfly e Roméo et Juliette il cui inizio è previsto alle ore 20.45, in tempo per trascorrere una serata indimenticabile e tornare comodamente a casa.

I treni DB-ÖBB EuroCity collegano cinque volte al giorno Verona con Monaco di Baviera. Una partenza ogni 2 ore con il primo treno in partenza alle ore 9.04 da Verona PN. A Monaco ci sono i collegamenti con i treni alta velocità ICE per le città di Amburgo, Berlino, Francoforte, Colonia e tante altre destinazioni. Per maggiori informazioni o prenotazioni: www.megliointreno.it.

*Offerta a posti limitati, a tratta, a persona, incluso il costo di prenotazione.
I bambini fino a 14 anni compiuti viaggiano gratis se accompagnati da un genitore o nonno.