Brindisi: il Comune cerca fornitori di servizio per il bike sharing di città. On line il bando di gara

Brindisi, 30 GIU – Il Comune di Brindisi ha pubblicato un avviso relativo ad un’indagine di mercato per l’individuazione del fornitore del servizio di supporto alla promozione del servizio di bike sharing nell’ambito del progetto Cielo “City-Port Eco Logistic”.
Il progetto “CiELo – City-Port Eco Logistic”, coinvolge sei partner localizzati nel territorio del PO
Grecia – Italia (oltre al Comune di Brindisi, il Comune di Bari – partner capofila – la Regione Puglia –
Settore Trasporti, Patras Municipal Enterprise for Planning & Development S.A. e Comune di
Corfù) con un budget complessivo di € 1.802.450,00, rivenienti per € 1.351.837,50 dal Fondo
Europeo di Sviluppo Regionale e per € 450.612,50 da risorse nazionali.
Nell’ambito del progetto, il Comune di Brindisi avvierà entro il mese di luglio 2014 un sistema di
Bike Sharing denominato Brindisi By Bike composto da 5 stazioni, 60 biciclette e 75 cicloposteggi.
Le stazioni saranno localizzate in Strada Provinciale San Vito/Parco del Cillarese,
Stazione FFSS, Via Filomeno Consiglio/Piazza Matteotti, Piazza Vittorio Emanuele e Via Spalato.
Ogni utente dotato di apposita tessera elettronica (nella fase di avvio del servizio ne saranno
distribuite 500) avrà la possibilità di prelevare la bicicletta e di riconsegnarla in una qualsiasi
stazione. Il servizio per il primo anno sarà gratuito.
Consulta il testo del bando