Bologna: nei giorni festivi potenziate le principali linee urbane di bus, attivata navetta T2

Bologna, 2 DIC – Alla luce dei positivi riscontri che l’iniziativa ha registrato nel 2013, anche quest’anno sarà attivato il potenziamento straordinario, finanziato dal Comune di Bologna, dei servizi di trasporto Tper durante i giorni festivi del periodo pre-natalizio.

Nei giorni festivi pre-natalizi, 7, 8, 14 e 21 dicembre sarà intensificata in modo significativo la frequenza dei bus più utilizzati in città per i collegamenti con il centro, cioè le linee urbane 11, 13, 14, 18, 19, 20, 25 e 27. L’incremento quotidiano dei servizi di trasporto pubblico in più ogni giorno, sarà concentrato nelle fasce orarie mattutina, dalle 9.30 alle 12.30, e pomeridiana, dalle 14.30 alle 19.30.
Inoltre, negli stessi giorni sarà eccezionalmente attiva a servizio dei T-days la navetta T2, che di norma è in funzione solo il sabato. La navetta, che ha frequenza ogni quarto d’ora, dotata di pedana per le carrozzine, consente l’interscambio con tutte le principali linee in arrivo in centro, fa capolinea direttamente in piazza Maggiore e ferma anche ai tre ingressi principali della zona pedonalizzata (più precisamente in via Rizzoli sotto le Due Torri, in via Indipendenza in prossimità dell’Arena del Sole e in via Ugo Bassi davanti al mercato delle Erbe).

Sempre nell’ottica di promuovere l’uso dei trasporti pubblici, si ricorda un’importante agevolazione tariffaria che è già in essere, ma che acquista maggior valore in vista delle festività natalizie, quando le famiglie hanno più tempo per stare insieme e vivere la città: si tratta della possibilità di utilizzare un unico abbonamento mensile impersonale urbano da 36 euro durante il fine settimana, quando sono in vigore i T-days, per far viaggiare insieme fino a 2 adulti e 5 ragazzi minori di 15 anni.

Inoltre, come previsto ed annunciato il giorno del completamento della nuova pavimentazione stradale, da martedì 9 dicembre anche gli autobus torneranno a percorrere Strada Maggiore.

In direzione della periferia est, ritornano, quindi, sui loro percorsi abituali le linee urbane 14, 19 e 27, la navetta C e la notturna 62.
La linea 25 in direzione Fossolo-Due Madonne, invece, manterrà l’attuale deviazione di percorso sulle vie dei Mille, Irnerio, Malaguti, Zanolini, Zaccherini Alvisi, Massarenti e Palagi.