Verona: dal 9 giugno entra in vigore l’orario estivo e le novità del servizio di Atv

Verona, 28 MAG – Entreranno in vigore lunedì 9 giugno gli orari e le novità del servizio estivo di Atv, presentati ieri mattina dall’assessore alla Mobilità Enrico Corsi, insieme al direttore di Atv Stefano Zaninelli e al presidente della quinta Circoscrizione Fabio Venturi.

“Insieme all’entrata in vigore dell’orario estivo – ha detto Corsi – saranno attivati una serie di provvedimenti al fine di risolvere alcune criticità che si erano venute a creare, in particolar modo nei quartieri di Borgo Roma e San Zeno. Ringrazio Atv per il lavoro fatto in questi anni, un impegno notevole che ha permesso di migliorare notevolmente il servizio di trasporto pubblico. Ricordo in particolare che per tutta l’estate sarà mantenuto il servizio notturno del venerdì e del sabato e sarà creato un collegamento con il nuovo parcheggio dell’ex Gasometro”.

“Grazie alla sinergia tra gli enti e al lavoro fatto in Circoscrizione, con l’approvazione all’unanimità del provvedimento – ha spiegato Venturi –saranno apportate delle importanti modifiche, in particolare alle linee che transitano oggi in via Benedetti e via Centro, dando una risposta concreta ai cittadini e al quartiere. Inoltre, grazie ad uno sforzo di Atv, siamo finalmente riusciti a portare alla Palazzina una linea festiva e a garantire il collegamento per utenti e dipendenti dalla stazione di Porta Nuova alla sede di Amia”.

“A seguito del piano di potenziamento della rete urbana di Verona, che lo scorso gennaio aveva portato alla creazione di nuovi servizi bus per i quartieri e per i principali poli di interesse cittadini, per un totale di 1 milione e 200 mila chilometri di percorrenza in più – ha concluso Zaninelli – per tutta l’estate il servizio sarà non solo garantito, ma anche ottimizzato, senza quindi alcun disagio per gli utenti”.

Questo l’elenco dei principali provvedimenti.

RETE FERIALE BORGO ROMA. La linea 41, proveniente da Cadidavid, e le linee 51 e 510, provenienti dalla Sacra Famiglia, effettueranno un percorso più diretto per raggiungere la stazione di Porta Nuova: linea 41, da Cadidavid per via San Giacomo e via Trieste/via Calvi; linee 51/510, da Castel d’Azzano-Sacra Famiglia per via Scuderlando – via Centro/viale del Commercio. La linea 51 raggiungerà il quartiere di Sacra Famiglia durante l’intero arco della giornata, non solo nelle ore di punta come oggi. In questo modo il quartiere sarà collegato al centro città ogni 15 minuti.

SAN ZENO. Sarà sdoppiata la linea 31 con la creazione della nuova linea 30, che ogni 30 minuti collegherà direttamente Saval e San Zeno alla stazione di Porta Nuova, proseguendo poi verso piazza Bra, l’Università e Porta Vescovo. La linea 31, invece, sarà prolungata per servire Poiano, Quinto, Marzana, che finalmente saranno collegati con l’ospedale di Borgo Trento.

COLLEGAMENTO CON AMIA. Verrà infine istituita la nuova linea 74, una navetta che permetterà ai cittadini di raggiungere con i mezzi pubblici gli uffici Amia di via Avesani, collegandoli con la zona di via Faccio, stazione di Porta Nuova, via Valverde e stradone Porta Palio.

RETE FESTIVA LINEE 96/97 fino a Palazzina. Verrà istituito un nuovo collegamento festivo per la frazione di Palazzina, grazie al prolungamento delle linee 96 e 97.

LINEE 92 e 94. La linea 92 effettuerà lo stesso percorso della linea 510 in modo da dare un servizio omogeneo la mattina e il pomeriggio nella zona di Borgo Roma. Contestualmente la linea 94 per il Policlinico verrà riportata su via Tombetta-via Calvi-via Trieste.

SERVIZIO NOTTURNO Anche nel periodo estivo, nelle serate di venerdì e sabato verrà mantenuto il prolungamento fino alle ore 2 delle linee 90, 91, 94 e 98. Sempre per quanto riguarda il servizio serale, in occasione degli spettacoli areniani, sarà attivata una navetta che, al termine delle rappresentazioni partirà da piazzetta Municipio per raggiungere il nuovo parcheggio dell’ex Gasometro, non appena saranno ultimati i lavori di realizzazione.

RETE SUBURBANA Sarà mantenuto il prolungamento delle corse a orario della linea 11 per le località di Corno, San Vito al Mantico, Bussolengo, oltre che il servizio della linea 21 per San Giovanni Lupatoto, Pozzo e Arbizzano, Negrar. Tutte le informazioni sui nuovi orari e le novità del servizio estivo saranno consultabili, dall’inizio di giugno, sul sito www.atv.verona.it.