Venezia: Linea BB, un nuovo collegamento acqueo sperimentale tra Marghera e il Lido

Venezia, 17 LUG – Questa mattina, a margine della conferenza stampa sull’avvio del pre- esercizio del tram per Venezia, il sindaco Luigi Brugnaro ha annunciato il progetto del nuovo collegamento sperimentale tra Marghera e il Lido di Venezia.
Il servizio partirà martedì 21 luglio, sarà giornaliero, gestito da Actv e servito da Venice by Boat tra il canale Brentella e Lido S.M.E. La nuova linea di trasporto pubblico renderà più vicine e accessibili ai residenti di terraferma le spiagge del Lido di Venezia e di Pellestrina, collegando l’area dove sorge il padiglione espositivo Aquae a Porto Marghera e l’isola del Lido, attraverso l’approdo Actv di Canale Brentella, recentemente realizzato.
La linea BB Balneare Brentella avrà due corse giornaliere nei due sensi di marcia alle ore 9 e 11 dall’approdo denominato “Aquae” sul canale Brentella e alle ore 20 e 24 da Lido Santa Maria Elisabetta. Si tratta di orari indicativi perché il mezzo balneare dovrà rispettare il traffico presente in area portuale.
La linea sarà operativa tutti i giorni dal 21 luglio sino alla chiusura della stagione estiva, il 13 settembre.
La traversata durerà circa un’ora: partendo dal Canale Brentella, percorre il Canale Vittorio Emanuele per sfociare poi in Canale della Giudecca e, attraverso il Bacino e il Canale di S. Marco, arrivare via Canale di S. Nicolò a Santa Maria Elisabetta. Un percorso inusuale che porterà alla scoperta di un panorama inedito per gli utenti del servizio pubblico.
L’imbarcazione utilizzata per la linea BB, di proprietà della società Venice by Boat (Gold Star), ha la capacità di 100 persone ed è dotata di tutte le strumentazioni necessarie alla navigazione nei canali portuali (radar+corso, VHF, sistema GPS, etc).
La tariffa del biglietto è quella in vigore dal 1 luglio per il servizio di navigazione Actv: 7,50 euro senza tessera Venezia Unica o Imob, 1,50 euro se muniti di tessera.