Tutto pronto per la IX Giornata delle Ferrovie NON Dimenticate e del mese della mobilità dolce

Brescia, 29 FEB – Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con la “Giornata delle Ferrovie NON Dimenticate”. Dopo 8 edizioni, è sembrato giusto cambiare e scrivere “NON DIMENTICATE”, frutto del lavoro decennale della Confederazione. Viene dedicato un mese intero alla mobilità dolce su sedimi ferroviari dismessi e, finalmente, anche al lancio del turismo storico-ferroviario: da domenica 6 marzo al 6 di aprile vari gli appuntamenti e i tour che potranno dare ancora più forza e risalto alla missione di Co.Mo.Do.
Tanti saranno gli eventi a piedi, in bicicletta e tour su treni storici: un mix dinamico tra gusto e bellezza, tra paesaggio, tradizioni e storia, dal quale possono riemergere emozioni e nuove attribuzioni di significati (http://www.ferroviedimenticate.it/).
Questa giornata e tutto il mese sono quindi dedicati a tutte le ferrovie minori d’Italia, abbandonate, soppresse o ancora modestamente in esercizio, a coloro che le amano e ci lavorano.
Pertanto l’Associazione FTI – Ferrovie Turistiche Italiane, in Lombardia partecipa attivamente all’evento con una manifestazione organizzata dalla sezione bresciana FBS – Ferrovia del Basso Sebino.
L’appuntamento è a Palazzolo sull’Oglio dove, presso la stazione ferroviaria, dalle 90:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 17:00, si terrà un’esposizione di rotabili storici, appartenenti all’associazione FBS che li ha recuperati e restaurati, che rappresentano alcuni significativi esempi di locomotori da manovra utilizzati un tempo dalle FS e da alcune aziende bresciane allacciate alla rete nazionale.
Nella mattina è inoltre prevista una facile camminata (prenotazione obbligatoria entro venerdì 4 marzo) con la presenza di un esperto naturalista di Ekoclub, lungo il Canale Fusia, a fianco della ferrovia ed a stretto contatto con il fiume Oglio, fino a poco oltre il ponte dell’autostrada A4. Dopo il rientro lungo lo stesso percorso, l’escursione si concluderà con un pranzo al sacco con panini (anche vegetariani) e salamine presso la sede del Gruppo Alpini di Palazzolo (600 mt. dalla stazione) e l’offerta di alcune gadget. Questa giornata sarà anche l’occasione per presentare la nuova stagione 2016 del “TrenoBLU – Treni Turistici per il Lago d’Iseo… e non solo”, giunta quest’anno alla sua ventitreesima edizione.
Per maggiori informazioni e dettagli e per prenotarsi alla camminata ed al successivo pranzo, contattare l’Associazione FBS al 338 8577210.
Sito internet: www.ferrovieturistiche.it / E-mail: trenoblu@ferrovieturistiche.it