Trento: migliorano i collegamenti del sabato pomeriggio tra l’altopiano di Brentonico e Rovereto

Trento, 21 AGO – Da tempo gli utenti chiedevano una nuova corsa di collegamento tra Rovereto e l’Altopiano di Brentonico al sabato pomeriggio. Un “buco”, quello fra le 13.30 e le 18.45 del sabato, che sarà colmato a partire da settembre, quando Trentino trasporti esercizio effettuerà il collegamento richiesto, senza incremento di costi di personale, in quanto la coppia di corse sarà eseguita con organico e turni esistenti. L’assessore Gilmozzi: “Un servizio in più a costo zero grazie alle modifiche organizzative recentemente apportate”.

“Si tratta – ha chiarito l’assessore competente Mauro Gilmozzi – di piccole modifiche migliorative che con Trentino trasporti esercizio stiamo via via introducendo sul territorio, migliorie possibili – ha aggiunto l’assessore – in un quadro finanziario naturalmente non facile, grazie alle recenti modifiche sull’organizzazione del lavoro: da un lato abbiamo garantito alla società l’affidamento diretto in house sino al 2019, dall’altro abbiamo ottenuto incrementi di produttività che poi vanno a beneficio degli utenti in termini di maggiori servizi resi dal personale”.
Sugli orari della linea Brentonico – Rovereto sono state anche predisposte le seguenti modifiche: poiché gli anni scorsi i due bus che scendevano da Brentonico alle ore 6.54 con gli studenti delle superiori risultavano con utenti in piedi, è stata sospesa la corsa da Brentonico alle ore 7.10 per Rovereto (scarsamente utilizzata) e spostata alle ore 6.54 in modo da effettuare il trasporto degli studenti con 3 bus anziché due; sono poi state predisposte piccole modifiche dei percorsi dei servizi sull’altipiano (in coincidenza con le corse per Rovereto) per servire il maggior numero di utenti distribuiti nelle varie frazioni, senza peraltro aumentare i chilometri percorsi.