Trentino Trasporti S.p.A. chiude il bilancio 2013 con un utile di esercizio pari a 95.836 euro

Trento, 26 MAG – Si è svolta l’assemblea ordinaria dei Soci di Trentino trasporti S.p.A., per l’approvazione del bilancio 2013. L’assemblea ha deliberato all’unanimità di approvare il bilancio chiuso al 31 dicembre 2013 con un utile di esercizio di € 95.836 e di rinviare a successiva assemblea, da convocare entro 60 giorni, la nomina dei membri del Consiglio di amministrazione.

I soci presenti hanno apprezzato gli obiettivi raggiunti dalla Società, sia sul piano degli investimenti, sia sul piano di contenimento dei costi di gestione, così come stabilito dalla spending review. Il ruolo della Società rispetto alle istituzioni si è configurato, specialmente in questi ultimi anni, non solo come interprete degli indirizzi dettati dalla Provincia autonoma di Trento, anche d’intesa con il Comune di Trento, ma anche come attore propositivo e innovativo, grazie alle competenze tecniche specifiche di questo Consiglio di Amministrazione. I risultati sono stati ottenuti grazie all’impegno di tutti i collaboratori di Trentino trasporti e del Consiglio di amministrazione, ai quali è andato il ringraziamento del presidente ing. Ezio Facchin e dei soci presenti.