Trenitalia: istruzioni per acquisto biglietti e abbonamenti regionali in vendita nelle ricevitorie Sisal

Roma, 21 NOV – Biglietti e abbonamenti regionali di Trenitalia sono acquistabili da qualche giorno, oltre che nei punti LIS PAGA di Lottomatica e Punto Servizi, anche nei punti SisalPay della rete Sisal presenti capillarmente su tutto il territorio nazionale.

I titoli di viaggio acquistati in queste ricevitorie sono utilizzabili entro due mesi dall’emissione e devono essere validati prima di salire a bordo treno. Gli abbonamenti riportano degli appositi spazi su cui apporre a penna il nominativo dell’utilizzatore e la data di nascita. Sono pertanto in tutto assimilabili per normativa ai biglietti cartacei emessi dalle biglietterie di stazione e dalle Self Service.

Si ricorda alla clientela di verificare sempre e con attenzione quanto riportato sul biglietto di corsa semplice o abbonamento (settimanale/mensile) acquistato prima di effettuare il viaggio. Infatti il titolo di viaggio, per essere considerato valido, deve riportare il codice a barre, che permette le operazioni di controlleria a bordo e deve avere il retro stampato con inchiostro colorato riportante il logo Lottomatica, SISAL e ITB.

I sistemi di LIS PAGA di Lottomatica, Punto Servizi e SISAL, per tutti i titoli di viaggio, emettono un “pre-scontrino” che il viaggiatore può controllare prima di chiedere la stampa definitiva. Il pre-scontrino non vale in nessun caso come titolo di viaggio. Il viaggiatore deve quindi richiedere la stampa definitiva riconosciuta come effettivo titolo di viaggio a bordo treno.

I biglietti devono essere convalidati prima della partenza nelle validatrici di stazione, proprio come previsto per gli altri titoli regionali non elettronici.

Le informazioni sul servizio sono disponibili su trenitalia.com, sisalpay.it e sisal.it dove è possibile anche individuare il punto Sisal abilitato più vicino.