Roma: servizio sospeso da domani a domenica sulla linea C, la terza linea si prepara al nuovo orario

Roma, 23 APR – Per la fine del mese dovrebbe arrivare il prolungamento orario sino alle 23,30. Tra la fine di giugno e la metà di luglio, poi, è previsto l’avvio del servizio viaggiatori tra Centocelle e piazza Lodi. La metro C si prepara ad allungare orario e percorso. E proprio per lasciare spazio ad alcuni interventi connessi a questo doppio obiettivo, da domani a domenica il servizio della terza linea del metrò verrà sospeso lungo l’intera tratta attualmente aperta, Pantano-Parco di Centocelle. In alternativa, si potranno utilizzare i treni della Termini-Giardinetti e le linee bus 106 (Pantano-Giardinetti) e 105 (Grotte Celoni-Termini), con quest’ultima che per l’occasione sarà potenziata; la linea 50 invece, sempre da domani a domenica non sarà attiva. Due mesi e mezzo circa e Roma potrà contare su 6 nuove stazioni: “Mirti”, “Gardenie”, “Teano”, “Malatesta”, “Pigneto” e “Lodi”.
Le nuove fermate verranno presentate ai romani giovedì prossimo, 30 aprile, con un “open day” dalle 12,30 alle 19,30. Dopo piazza Lodi la metro C punterà verso San Giovanni, dove incontrerà la linea A. L’apertura al pubblico della fermata San Giovanni della linea C è prevista a metà 2016. Ad affermarlo Paolo Omodeo Salè, presidente di Roma Metropolitane. “La linea proseguirà poi verso i Fori Imperiali – ha spiegato Salè – le talpe potrebbero arrivarci tra due anni circa”. Il progetto definitivo per il tratto dai Fori Imperiali a piazza Venezia è stato presentato lo scorso dicembre. E c’è anche un progetto di massima che riguarda il tratto da piazza Venezia a Ottaviano. “La linea – ha concluso Salè – deve comunque arrivare a Grottarossa, è fondamentale per tutto il quadrante nord della città”.