Roma, sciopero: disagi per la Capitale, metro A chiusa, a rischio autobus, treni ridotti

Roma, 7 Ago – A rischio i trasporti nella capitale per lo sciopero di quattro ore dalle 8:30 alle 12:30 indetto dall’Usb, Unione sindacale di base. La linea A della metro è chiusa, mentre sono regolari le linee B e C. A rischio bus e tram. La linea A riaprirà entro le 15, tempo necessario al ripristino del servizio secondo le procedure aziendali e nel rispetto dei necessari livelli di sicurezza.

Attive ma con possibili riduzioni di corse la Roma-Viterbo e la Termini-Centocelle, mentre viaggia con treni ridotti, frequenza di 30 minuti, la Roma-Lido.

Per i bus invece possibili riduzioni di corse o sospensioni di linee.

Un altro sciopero di quattro ore, dalle 8.30 alle 12,30, è stato indetto invece dai sindacati Cgil, Cisl e Uil e riguarderà solo la rete dei bus gestita dalla società RomaTpl.

Per agevolare la mobilità, i varchi delle Ztl saranno disattivati per l’intera giornata.