Roma: riaperte tutte le stazioni della metro A, qualche limitazione in superficie

Roma, 6 NOV – Sono state riaperte tutte le quattro stazioni della metro A che erano state chiuse nelle prime ore della mattina a causa dell’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito stamane la zona sud della Capitale.
Il servizio di circolazione dei treni, si precisa, è stato sempre regolare sia sulla linea A che sulla B. Per sopperire alla chiusura delle stazioni Colli Albani, Lucio Sestio, Porta Furba e Giulio Agricola, chiuse per motivi di sicurezza a seguito delle quantità di acqua affluita dal territorio circostante, Atac ha comunque attivato un servizio navetta.
Sulla rete di superficie, tram e bus, si sono verificati ritardi causati anche dalle chiusure di alcune strade (Vigna Murata, via Prenestina altezza Palmiro Togliatti, ecc.) e dei sottopassi di Collatina, di via Aspertini e del sottovia della Stazione Tiburtina.
Rispetto a precipitazioni di simile intensità avvenute in passato, la rete di trasporto ha tenuto garantendo un adeguato livello di servizio.
Lo stato del servizio e dell’accessibilità delle stazioni è stato costantemente aggiornato su www.atac.roma.it e sul profilo twitter InfoAtac.