Roma: manutenzione binari, da oggi nuovo cantiere. Interventi anche sulle ferrovie regionali

Roma, 17 AGO – Da oggi, nuovo cantiere sui binari dei tram. I lavori sono partiti in piazzale delle Belle Arti e proseguiranno su via Ulisse Aldrovandi. Anche per questo cantiere, così come per quello che ha interessato via Parco del Celio, le linee tram dovranno lasciare spazio ai lavori, subendo così alcune modifiche.

Bus navetta al posto dei tram per 2, 3 e 19

La linea 2 sarà sostituita dai bus sull’intero percorso almeno sino al 6 settembre. In direzione di piazzale Flaminio, le navette percorrono viale Pinturicchio, via Andrea Romano, lungotevere Thaon di Revel, via Flaminia, piazzale delle Belle Arti, piazzale della Marina, via Azuni, via Gianturco, via Vico, piazzale Flaminio, viale Washington, piazza delle Canestre e da qui ritorno verso viale Washington e piazzale Flaminio per effettuare una breve sosta al capolinea.
Al ritorno, i bus percorrono via Vico, via Gianturco, via Azuni, piazzale della Marina, via Flaminia, piazzale delle Belle Arti, via Flaminia, via Chiaradia, viale Tiziano, piazza Cardinal Consalvi, lungotevere Thaon di Revel e via Longhi sino a piazza Mancini.

Sulla linea 3, si viaggia in bus navetta già dal 20 luglio per il cantiere in corso lungo viale Parco del Celio. Il servizio proseguirà con le stesse modalità anche oltre il 20 agosto perché dal 21, ai lavori in piazzale delle Belle Arti, si aggiungerà l’intervento su via Ulisse Aldrovandi. E così sino al 20, in direzione di Valle Giulia, i bus in arrivo da piazzale Labicano seguiranno l’itinerario del tram sino a viale Rossini per poi proseguire nella corsia di traffico all’altezza di via Bertoloni e riprendere il percorso del tram da via Aldrovandi. Dal 21,  una volta giunti a piazza Ungheria, i bus proseguiranno per viale Rossini, via Bertoloni, piazza Pitagora, viale Bruno Buozzi e viale delle Belle Arti.

Anche la linea 19 è sostituita dai bus, ma solo nel tratto Porta Maggiore-piazza Risorgimento, con alcune modifiche nel percorso al passaggio dal 20 al 21 agosto, in coincidenza con i lavori in via Aldrovandi.
Deviazioni sono in programma per le linee n10 e n25 dal 17 agosto, per la n11 dal 21 agosto e per il collegamento C3 Tiburtina-Cimitero Flamino nelle giornate del 22 e 23 agosto.

Infine la linea 982, in direzione  XVII Olimpiade, da via Flaminia percorre via Giulia, via delle Belle Arti, quindi via Buozzi.
Roma-Nord, Fl2 e Fl4, interventi anche nelle stazioni

Non solo binari del tram. I cantieri di manutenzione sono in corso anche sulle linee ferroviarie.
Sino al 6 settembre, modifiche di orario, circolazione a binario unico tra le fermate di Acqua Acetosa e Flaminio, banchina unica per entrambi i sensi di marcia alla stazione Euclide e chiusura della fermata Acqua Acetosa sulla ferrovia Roma-Civitacastellana-Viterbo.
Per interventi di manutenzione dell’infrastruttura nella stazione di Euclide, sino al 6 settembre è in vigore una modifica di orario (vd. file in allegato), con un numero ridotto delle corse giornaliere. Durante i lavori la circolazione si svolge a binario unico nella tratta Acqua Acetosa-Flaminio e viceversa. Ad Euclide i treni, in entrambe le direzioni, effettuano fermata alla banchina direzione Flaminio. La stazione Acqua Acetosa resta chiusa per tutta la durata dei lavori (in alternativa utilizzare la fermata di Campi Sportivi). I treni 500/501 vengono sostituiti da bus nella tratta Montebello-Sant’Oreste e viceversa.

E poi c’è il capitolo delle ferrovie regionali. Sulla Fl4, Roma Termini – Ciampino – Albano Laziale, sino al 5 stop tra le stazioni di Ciampino e Albano Laziale per lavori di potenziamento dell’infrastruttura (investimento complessivo oltre 6 milioni di euro).
L’interruzione, ha fatto sapere Ferrovie dello Stato, “si rende necessaria per completare i lavori di innalzamento delle banchine e la costruzione delle pensiline nella stazione di Marino e per aumentare la lunghezza dei marciapiedi e dei binari della stazione di Albano, per permettere l’accesso a treni più capienti (5 carrozze) rispetto agli attuali convogli utilizzati. Trenitalia, in accordo con la Regione Lazio, ha elaborato un programma di servizi bus sostitutivi per collegare le località non raggiunte dal treno.
I treni circoleranno regolarmente tra Roma e Ciampino (in entrambe le direzioni).
Ad Albano, Marino Laziale, Pantanella e Ciampino i pullman fermeranno nei piazzali antistanti le stazioni. Per le altre stazioni della linea, invece, i bus si fermeranno a:   Acqua Acetosa: incrocio via Venezia/via delle Mura Francesi; Sassone: bivio via dei Laghi/via del Sassone; Castel Gandolfo: fermata Cotral (incrocio strada provinciale/via Antonio Gramsci); Villetta: incrocio vicolo degli Stazi/via Appia.

E ancora, cantieri estivi nella stazione di Marcellina, sulla Fl2 Roma-Tivoli, dove sino al 30 agosto sono in programma interventi per facilitare la fruizione e l’accessibilità alla struttura. La stazione rimarrà aperta ma Trenitalia ha riorganizzato la circolazione dei treni: sull’intera tratta saranno garantiti 36 collegamenti giornalieri, cinque treni avranno il percorso limitato a Bagni di Tivoli e Tivoli e sette collegamenti Roma-Tivoli e viceversa saranno cancellati. Gli orari dei treni sono consultabili sul web trenitalia.com e nell’orario ufficiale.
Concluso invece domenica 9 agosto l’intervento lungo la Fl1 da Fiumicino Aeroporto a Roma Trastevere. I treni sono tornati ad effettuare le fermate in tutte le stazioni.