Roma: il CdA di Atac nomina il nuovo Direttore Generale, è Francesco Micheli

Roma, 8 MAG – Il Consiglio di Amministrazione di Atac, presieduto dall’Ing. Roberto Grappelli, ha nominato il Dott. Francesco Micheli nuovo Direttore Generale dell’azienda. Il candidato è stato selezionato in coerenza con il profilo di cui al bando pubblicato nelle scorse settimane sulla stampa e sul sito aziendale a cui hanno risposto 149 candidati.

Tra i principali requisiti richiesti spiccano l’aver maturato una significativa esperienza in posizioni apicali di primarie società industriali e di servizi con rilevanza nazionale, e il possedere esperienze e competenze specifiche nello sviluppo di processi organizzativi complessi. Ciò al fine di ottemperare a quanto previsto dal piano industriale 2015-2019, in corso di attuazione, e tenuto conto delle indicazioni formulate dall’Assessorato alla Mobilità di Roma Capitale, con particolare riguardo all’impegno che tutta l’azienda dovrà mettere in campo in vista del Giubileo.
Il nuovo Direttore Generale assumerà la responsabilità di tutte le aree gestionali e di business dell’azienda, riportando direttamente agli organi di governo societario.
L’ingresso del nuovo DG è previsto già dal prossimo 18 maggio.
Il Consiglio di Amministrazione e il Collegio Sindacale si congratulano con il Dott. Francesco Micheli per il prestigioso incarico e formulano i migliori auguri di buon lavoro.

Curriculum Vitae del nuovo direttore generale. Francesco Micheli (Roma, 1946). Laurea in Sociologia con Lode.
Entra nel 1965 in Technicolor S.p.A, dove assume nel tempo prima l’incarico di Responsabile Relazioni Industriali, per poi divenirne Direttore del Personale.
Dal 1976 al 1998 assume, tra gli altri e in successione, gli incarichi di Direttore del Personale e dell’Organizzazione di Gucci, Direttore Centrale Risorse Umane e Tecniche del Banco di Sardegna, Direttore della Pianificazione e Sviluppo del Personale e delle Relazioni Industriali del Gruppo Banca di Roma.
Tra il 1998 e il 2002 è responsabile della Divisione Rete Territoriale e Direttore Centrale Risorse Umane di Poste Italiane.
Tra il 2002 e il 2008 è Direttore Risorse Umane e Organizzazione, e, successivamente, Direttore Generale Responsabile del Governo delle Risorse e Chief Operating Officer di Banca Intesa.
Dal 2008 al 2010 è Direttore Generale e Responsabile Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo e dal 2011 al luglio 2012 assume l’incarico di Senior Advisor del CEO di Intesa Sanpaolo per lo sviluppo organizzativo, le politiche delle Risorse Umane e le Relazioni Industriali.
Dal 2012 al 2014 è Chief Operating Officer del Gruppo Intesa San Paolo. Entra in Consiglio e assume la carica di Amministratore Delegato e Direttore Generale della “macchina operativa” ISGS, Intesa Sanpaolo Group Service.