Roma: Bookcrossing Atac, torna sul metrò il progetto “Pagine Viaggianti” di Libra 2.0

Roma, 24 GIU – Dopo il successo, si replica. Due mesi dopo l’ultima edizione, Atac, grazie a Libra 2.0, replica “Pagine Viaggianti”. Appuntamento domani 25 giugno, dalle 9 alle 18, nelle stazioni ospitanti di Laurentina, sulla linea blu, e Anagnina, sulla linea arancione.
Altra novità, la collaborazione all’evento delle case editrici Fusibilia e Kogoi e delle associazioni Liberipassi e GaiaItalia, partner di Libra 2.0, associazione promotrice dell’iniziativa che supporterà il personale Atac nel giorno dell’evento.

Scambio libri nella metro di Roma. Nelle stazioni di Laurentina e Anagnina i passeggeri potranno lasciare e ritirare libri gratuitamente, iniziando il proprio viaggio sui mezzi pubblici, all’insegna della lettura.
All’ingresso delle due stazioni saranno installate “postazioni culturali” dove i volontari di Libra e il personale Atac illustreranno l’iniziativa ai passeggeri, invitandoli a lasciare o a prendere un testo.
A fine giornata, i libri rimasti saranno raccolti e donati a enti coinvolti nel sociale.

Il successo di “Pagine Viaggianti”. Oltre 1.400 libri scambiati il 23 aprile scorso nelle stazioni Cipro e Piramide. Il successo dell’iniziativa è stato testimoniato dai numerosi pareri positivi dei passeggeri che erano stati informati dell’iniziativa, anche grazie al passaparola via web e sui social network.

Bookcrossing@atac.roma.it*, per collaborare con Atac alle prossime edizioni. Attivo un indirizzo mail dove far pervenire tutte le richieste di collaborazione alle future iniziative di bookcrossing in metro. Enti, associazioni, case editrici e operatori culturali di settore potranno scrivere a bookcrossing@atac.roma.it per dare la loro disponibilità e proporre innovazioni sul tema del bookcrossing, contribuendo così alla crescita e al miglioramento dei futuri progetti.

* Le mail non pertinenti non saranno prese in considerazione