Potenza: il Comune sblocca i pagamenti nei confronti del Cotrab. Garantiti gli stipendi

Potenza, 19 GIU – Sbloccati i pagamenti nei confronti del Cotrab. A darne notizie il Sindaco facente funzioni Pietro Campagna a margine dell’incontro avuto ieri nella Sala dell’Arco del Palazzo di Città con i rappresentanti sindacali dei lavoratori del consorzio che gestisce il trasporto pubblico urbano nel capoluogo di regione.
“Abbiamo effettuato un mandato di pagamento per 650.000 euro – ha spiegato Campagna – con l’auspicio che questa trance consenta all’azienda di effettuare i pagamenti degli stipendi ai lavoratori, così come richiesto dai sindacati nella riunione odierna. Il patto di stabilità, i tagli decisi dal governo centrale hanno fatto sì che gli Enti locali si venissero a trovare in situazioni di oggettiva difficoltà. Recuperare liquidità di cassa – ancora il Sindaco – ci pone nelle condizioni di realizzare alcuni pagamenti alle aziende creditrici, aspetto che consente alle medesime aziende di evitare il ricorso a misure drastiche. Proseguiremo nel percorso che ci vede impegnati – ha concluso Campagna – nel risanamento delle finanze comunali, cercando di ridurre al minimo i disagi ai creditori, disagi indipendenti dalla nostra volontà”.