POPUP! Il Festival di Arte Contemporanea delle Marche, artisti all’opera anche in 5 stazioni

Ancona, 22 MAG – Maquillage coloratissimo ed estroso per 5 stazioni delle Marche, oggetto delle attenzioni particolari degli artisti di POPUP!, il Festival di Arte Contemporanea delle Marche.

Murales variopinti in diversi spazi degli scali ferroviari – dai magazzini merci alle torri di rifornimento, dalle facciate dei fabbricati viaggiatori fino dai sottopassi – daranno un volto nuovo ed originale alle stazioni di Montecarotto, Castelplanio e Genga, stazioni che nei prossimi giorni saranno interessati dall’arte di alcuni fra i più famosi writers italiani.

Look già rifatto, invece, per la facciata della stazione di Serra San Quirico – la prima ad essere interessata dall’iniziativa – e per la torre rifornitrice di quella di Fabriano, che tra l’altro ospiterà anche una mostra dedicata nei locali del vecchio magazzino merci.

Curato da MAC Manifestazioni Artistiche Contemporanee, il festival marchigiano si sviluppa con la volontà di sviluppare un dialogo tra gli artisti chiamati e i luoghi di lavoro, con le bellezze naturali e paesaggistiche della regione. Il fine ultimo è quello di raccontare il territorio attraverso un’impostazione artistica legata alla strada ed al tempo stesso in grado di sottolineare e far riflettere sull’effettivo valore di queste zone.