Piemonte: Balocco, nessuna cancellazione del servizio di TPL sulla linea Casale-Vercelli

Torino, 20 AGO – Non ci sarà nessuna cancellazione del servizio di  TPL sulla linea Casale-Vercelli. Lo ha dichiarato l’Assessore ai trasporti della Regione Piemonte, Francesco Balocco, in risposta a quanto reso noto dalla Provincia di Vercelli al Sindaco di Casale Monferrato. La Provincia aveva comunicato annunciato, infatti, la sospensione del servizio automobilistico di Trasporto Pubblico Locale sulla Linea Casale-Vercelli.

L’Assessorato comunica che ”in base al potere sostitutivo conferito alla Regione” la competenza sulla Casale-Vercelli ed i relativi trasferimenti saranno sottratti alla provincia di Vercelli ed affidate direttamente all’Agenzia della Mobilità Piemontese che provvederà nei prossimi giorni ad effettuare la nuova programmazione sulla linea per evitare sospensioni di servizio soprattutto in ottica scolastica.
“Esprimo solidarietà al Sindaco di Casale, da giorni oggetto di attacchi strumentali – ha aggiunto l’assessore Balocco – e confermo la volontà della Regione di garantire le risorse necessarie per la continuità del servizio, messa in discussione dalla Provincia di Vercelli”.

Infatti, secondo quanto si apprende, nel 2013 a  seguito della sospensione del servizio ferroviario le risorse per l’effettuazione del servizio sostitutivo erano state assegnate alla provincia di Vercelli e erano state parzialmente riconfermate per il 2014. Per il 2015 era stato comunicato alla Provincia di Vercelli che la programmazione doveva essere effettuata tenendo come parametro di riferimento quanto previsto dal Piano Triennale.