Nuova veste grafica per i biglietti urbani di ATM. Ticket integrato con Trenord da e per Rho-Fiera

Milano, 9 MAR – In occasione del grande appuntamento internazionale del semestre di Expo, Atm ha voluto realizzare un layout ancor più riconoscibile per le migliaia di visitatori che, quotidianamente, utilizzeranno la linea 1 della metropolitana per recarsi all’Esposizione universale e anche alla Fiera di Rho. Sul nuovo biglietto urbano da 1,50 euro, in emissione da lunedì 9 marzo, un box più evidente, rispetto al precedente, riporta l’avviso “Non valido per Rho Fiera/Not Valid to Rho Fiera”.
L’azienda di Trasporti Milanese ricorda inoltre che è già attiva l’integrazione dei biglietti per il sito espositivo e per i padiglioni fieristici nelle tratte gestite da Atm e Trenord: un biglietto andata e ritorno da 5 euro, con il quale si può raggiungere la stazione di Rho Fiera sia con la linea M1 di ATM, sia con la linea extraurbana di Trenord; un biglietto giornaliero da 8 euro senza limite al numero di viaggi, sulla rete urbana di Milano di ATM e di Trenord e sulla tratta extraurbana metropolitana (M1) e ferroviaria (S5 e S6) da e per Rho Fiera.
Resta valido il biglietto da 2,50 euro, che dà diritto a un solo viaggio in metro fino a Rho Fiera (o viceversa), e potrà essere utilizzato anche per gli spostamenti nel comune di Milano, sia sui mezzi Atm, sia sulle tratte urbane gestite da Trenord, Passante Ferroviario compreso.