Nodo di Milano: dal 30 al 2 interventi di potenziamento tecnologico a Milano Certosa e Rho

Milano, 29 OTT – Importanti interventi di potenziamento tecnologico nelle stazioni di Milano Certosa e Rho del Nodo di Milano (linea Torino – Milano) sono in programma tra giovedì 30 ottobre e domenica 2 novembre.

Per consentire a Rete Ferroviaria Italiana di svolgere i lavori, da giovedì 30 ottobre a domenica 2 novembre sono previste modifiche al programma di circolazione di alcuni treni delle linee Trieste/Venezia – Milano – Torino, S5 Varese – Treviglio e S6 Pioltello – Novara che prevedono allungamenti dei tempi di viaggio, variazioni di percorso, cancellazioni e sostituzioni dei treni con bus (vedi allegato).

Informazioni di dettaglio disponibili anche nelle stazioni e su siti web trenitalia.com e trenord.it.

Il rinnovo tecnologico dei sistemi di gestione e controllo del traffico ferroviario consentirà di:

• incrementare la regolarità del traffico attraverso una gestione centralizzata della circolazione ferroviaria nelle linee e nei nodi metropolitani;
• migliorare il processo di manutenzione dell’infrastruttura con sistemi informatici di diagnostica predittiva;
• migliorare la qualità dei sistemi di informazione e comunicazione alla clientela.

Il potenziamento tecnologico del nodo di Milano avverrà in sei fasi.

Le prossime sono in programma nel 2015, per la parti Est e Sud, e nel 2016 per la parte Nord.