Modena: conclusa la selezione per autisti indetta da Seta. 141 candidati idonei

Modena, 2 MAR – Sono 141 i candidati risultati idonei al termine della selezione pubblica indetta da Seta per individuare nuovi autisti di autobus. La procedura di selezione, avviata nel mese di novembre 2015, è infatti giunta oggi al termine con l’approvazione della graduatoria finale, che è stata formulata sommando i punteggi delle tre prove sostenute (quiz a risposta chiusa, test psicoattitudinale, prova pratica di guida), nonché i punteggi maturati per titoli professionali e/o esperienze lavorative precedenti.

 

Già nei prossimi giorni i primi aspiranti conducenti di mezzi pubblici saranno contattati per avviare la procedura di assunzione secondo il vigente Contratto Nazionale di categoria degli Autoferrotranvieri: compatibilmente con le esigenze dell’azienda, potranno prendere servizio in uno dei tre bacini territoriali di operatività dell’azienda, a seconda delle preferenze espresse in sede di candidatura.

 

Delle oltre 1.750 domande pervenute a Seta da tutta Italia, più di duecento erano state escluse in fase preliminare perché inviate in maniera non conforme o fuori tempo massimo, o perché i proponenti sono risultati privi dei requisiti richiesti (tra gli altri: diploma di scuola media inferiore per i cittadini italiani o titolo di studio equipollente per i cittadini di altro Stato; possesso di patente D e Carta di Qualificazione del Conducente; assenza di condanne penali e di provvedimenti di destituzione, dispensa o licenziamento dal pubblico impiego; non essere incorsi, durante precedenti rapporti di lavoro anche a tempo determinato, in provvedimenti disciplinari).

 

In 1.416 sono stati ammessi lo scorso 13 dicembre alla prima prova pratica: ciascun candidato ha dovuto rispondere in un tempo massimo di un’ora ad una serie di 20 quiz a risposta chiusa, con domande inerenti le norme del Codice Stradale, la conoscenza tecnica dei mezzi, le norme antinfortunistiche e della sicurezza sul lavoro. Più di metà dei candidati non ha superato la prova o non si è presentato. Un ulteriore scrematura è avvenuta con le successive due prove: un test psico-attitudinale (predisposto e somministrato da uno psicologo professionista esterno) e la prova pratica di guida, articolata in diverse sottoprove: verifica della conoscenza meccanica di base; utilizzo delle dotazioni dei mezzi pubblici; manovra e guida di autobus (in piazzale, in linea su percorsi urbani ed extraurbani).

 

La graduatoria finale è pubblicata su www.setaweb.it e sarà valida per tre anni. Seta ringrazia tutti coloro che hanno partecipato alla prova di selezione e si congratula con i candidati risultati idonei.