Modena: completato il rinnovo degli ascensori della stazione con nuovo sistema di sorveglianza

Modena, 19 FEB – Con la sostituzione dell’ascensore sul secondo marciapiede della stazione di Modena, quello a servizio dei binari due e tre, si conclude il rinnovo degli impianti dello scalo modenese.

Gli interventi su tre ascensori, a cura di Rete Ferroviaria Italiana, sono stati eseguiti in successione e non contemporaneamente per non privare mai i passeggeri dell’intero servizio.

Nuovi sono pertanto l’ascensore a servizio dei binari quattro, cinque e sei – attivato a dicembre 2013 – quello sul marciapiede del binario uno – operativo dal 10 ottobre 2014 – e quello sul marciapiede del binario due, attivato all’inizio di questa settimana.

Gli ultimi due ascensori, a servizio del binario sette e del sottopasso di collegamento con via Fanti, non sono stati interessati dai lavori in quanto di più recente installazione.

Con l’occasione si è provveduto anche a dotare tutti gli impianti di un nuovo sistema di videosorveglianza.

Durante i lavori i passeggeri a mobilità ridotta hanno potuto continuare ad utilizzare il servizio di Sala Blu, che prevede assistenza gratuita di personale specializzato su richiesta (numero verde 800 90.60.60 da rete fissa – numero unico nazionale 199 30.30.60 da rete mobile e fissa).