Mestre-Venezia inaugura l’estensione della sua linea di tranvai su ruote fornite da NTL

venezia, 18 SET – Mestre Venezia ha inaugurato il 15 settembre 2015 l’estensione della sua linea di tranvai su pneumatici forniti da NTL, filiale di Alstom, la cui prima porzione era stata messa in servizio a dicembre del 2010. Ordinati nel 2005, i 20 tranvai Translohr STE4 (che misurano 32 metri di lunghezza) della linea Venezia-Mestre attraversano ora il Ponte della Libertà, un asse stradale di 4km di lunghezza che collega la città di Mestre al Piazzale Roma di Venezia.

La linea T1 serve così 9 stazioni supplementari.
Questa estensione rappresenta una nuova sfida per NTL, in quanto si tratta della prima porzione condivisa con dei veicoli su un asse frequentato nel quale la velocità commerciale raggiungerà 70 km/h. Questa configurazione è possibile grazie alle performance uniche d’inserimento dei tranvai Translohr: un’impronta al suolo limitata (5,18 metri per due veicoli in allineamento diritto) e un raggio rotazione molto corto (10,5 metri).
Usati ovunque nel mondo (Shanghai, Tianjin, Pavoa, Venezia-Mestre e presto a Medellin) e in Francia (Clermont-Ferrand e Ile-de-France), 121 rami della linea tranviaria Translhor sono attualmente in circolazione.