Mercoledì sera si gioca Lazio-Juventus: le linee che raggiungono lo stadio Olimpico

Roma, 19 MAG – Mercoledì sera, dalle 20,45, allo stadio Olimpico la finale di Coppa Italia tra Lazio e Juventus. Sul fronte del trasporto pubblico, l’area del Foro Italico è raggiunta dalle linee 2 (piazzale Flaminio-piazza Mancini), 23 (via Pincherle-piazzale Clodio), 31 (Laurentina/metro B-piazzale Clodio), 32 (piazza Risorgimento-stazione Saxa Rubra della ferrovia Roma Nord), 69 (largo Pugliese-piazzale Clodio), 70 (via Giolitti/Termini-piazzale Clodio), 168 (stazione Tiburtina-largo Maresciallo Diaz, ultime corse della 168 intorno alle 21), 188 (circolare con capolinea a largo Diaz, ultima partenza della 188 alle 22), 200 (stazione Prima Porta della ferrovia Roma Nord-piazza Mancini), 201 (via Antonio Conti-piazza Mancini), 226 (Grottarossa-piazza Mancini), 280 (stazione Ostiense-piazza Mancini), 301 (Grottarossa-piazza Augusto Imperatore), 446 (circonvallazione Cornelia-piazza Mancini), 628 (via Cesare Baronio-Farnesina), 910 (stazione Termini-piazza Mancini) e 911 (ospedale San Filippo Neri-piazza Mancini). Ci sono poi le notturne n24 (Riserva di Livia-piazza Mancini) e n25 (via Antonio Conti-piazza Mancini).

Da ricordare, sulla metro A, i lavori di ammodernamento dell’infrastruttura. Il servizio termina alle 21,30 (ultime partenze dai capolinea). Poi sono in strada le navette sostituitive MA1 (Battistini-Arco di Travertino) e MA2 (Flaminio-Anagnina).

Divieti di sosta, già diverse ore prima della partita, interesseranno le aree: dello stadio Olimpico, del lungotevere/piazzale Clodio, della stazione Tiburtina.

Già dal pomeriggio (dalle 17 circa), previste chiusure al traffico (con l’eccezione dei mezzi di soccorso, pronto intervento, taxi e residenti) nell’area della Farnesina, sui lungotevere Cadorna e Diaz, a ponte Duca d’Aosta.

In occasione della finale di Coppa, e poi anche lunedì 25, per il derby Lazio-Roma, i lavori notturni sul Muro Torto saranno sospesi.