Maltempo: situazione dei servizi di bus e treni Tper – Aggiornamento delle ore 13.40

Bologna, 6 FEB – Miglioramenti si registrano, nel corso delle ore, per il servizio urbano di bus.
La rimozione dell’albero caduto in via Murri, ha consentito, a partire dalle ore 13, la riapertura della strada e il ritorno della linea 13 sul regolare percorso.
Risolti anche i problemi per la linea 14 in zona Barca.
La linea 52 circola con catene; il percorso è limitato al Parco Cavaioni e non raggiunge il Cippo di Sabbiuno.
Confermata l’inagibilità stradale del capolinea Byron della linea 27; i bus proseguono per Primo Maggio, dove effettuano inversione di marcia alla rotonda per impegnare il percorso in direzione opposta.
Le linee 14 e 35 non percorrono attualmente via del Pilastro per un intervento stradale di rimozione di un veicolo.
La linea 59 è stata riattivata, seppur con limitazioni di percorso: per il protrarsi della chiusura di via degli Scalini effettuali percorso Piazza Cavour – Via Castiglione – Piazzale Bacchelli.
Permangono, al momento, le limitazioni per la navetta A che, a causa della caduta di alberi, non raggiunge il Poliambulatorio Rizzoli e per la linea 30, attestata a Piazzale Bacchelli.
Su tutto il servizio della rete urbana di Bologna i bus continuano a circolare con tempi di percorrenza più dilatati rispetto alle tabelle di marcia programmate. Anche su condizioni migliorate del fondo stradale si verificano, infatti, alcuni rallentamenti, in conseguenza del restringersi degli spazi utili di percorribilità delle carreggiate dovuti ai cumuli di neve, o ad auto in sosta al di fuori di questi, che rendono difficoltoso l’incrocio tra i veicoli che giungono da direzioni di marcia opposte.
Come riportato nel precedente comunicato, la priorità è quella di assicurare la continuità del servizio su tutte le direttrici. Tper, attraverso il personale operativo su strada e il coordinamento della centrale operativa di servizio, è impegnata a limitare i disagi mettendo in campo tutte le risorse disponibili.

Per quanto riguarda il servizio ferroviario Tper su rete regionale Fer, la circolazione dei treni resta sospesa sulla Bologna-Vignola.
Sulla ferrovia Bologna-Portomaggiore il servizio è in funzione, anche se con ritardi nelle due direzioni di marcia.
Il servizio della Modena-Sassuolo resta interrotto da Formigine a Sassuolo ed è attivo nel tratto tra Modena e Formigine.
Al momento, sulla Parma-Suzzara il servizio è sospeso per la chiusura della stazione di Parma.
Sulle linee Reggio-Ciano, Reggio-Sassuolo e Reggio-Guastalla è attivo un servizio di treni ridotto al 50% delle corse; la priorità sarà quella di garantire il rientro da Reggio all’utenza scolastica e pendolare.
Regolari i servizi delle ferrovie Ferrara-Codigoro e Ferrara-Suzzara.