Maltempo in Campania: danni anche al museo nazionale ferroviario di Pietrarsa

Napoli, 18 GIU – La violenta ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Campania nelle ultime 48 ore, ha causato ingenti danni anche ai padiglioni del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa che, lunedì pomeriggio, sono stati investiti e danneggiati da una tromba d’aria.

La forza del vento ha scoperchiato parti di tetto dei capannoni espositivi, frantumato le vetrate di numerose porte e finestre arrivando, in alcuni casi, a scardinarle.

Per consentire la prosecuzione degli eventi programmati al museo porticese nell’ambito del Napoli Teatro Festival, sono stati prontamente realizzati interventi di messa in sicurezza delle aree destinate agli spettacoli.

Restano invece parzialmente inibite le visite ai padiglioni del complesso museale.

Il ripristino della totale agibilità del museo non potrà probabilmente avvenire prima della fine dell’estate.

La Fondazione FS Italiane, che gestisce l’intero complesso, è attualmente impegnata a quantificare i danni subiti dalla struttura e a pianificare le modalità di intervento per consentire di rendere pienamente fruibile il museo nel più breve tempo possibile.