Livorno: il programma di domani per la Settimana europea della mobilità sostenibile

Livorno, 16 SET – La Settimana della Mobilità Sostenibile (promossa dal Comune insieme a Fiab Livorno, La Triglia in Bicicletta e ai Pandaciclisti del WWF) propone per mercoledì 17 settembre due appuntamenti significativi: alle ore 18.00 alla Cantina del Palio Marinaro la cerimonia di consegna di motori marini elettrici tesi a ridurre le emissioni inquinanti e alle ore 21.00 alla Gran Guardia la proiezione gratuita di un film, “Il ragazzo con la bicicletta” di Jean-Pierre e Luc Dardenne (durata: 87′).
Inoltre, per l’intera giornata, dalle 7.30 alle 20.00 in Piazza del Cisternone alcuni volontari e operatori della Fiab e del WWF saranno presenti in Piazza del Cisternone per contare e censire i ciclisti di passaggio.

• La cerimonia di consegna dei motori marini elettrici
Alle ore 18.00, alla Cantina del Palio Marinaro (scali d’Azeglio) il Comune consegnerà ufficialmente 12 motori elettrici marini fuoribordo Cruise 2.0 TL, in comodato d’uso gratuito – come da convenzione stipulata tra il Comune a i soggetti interessati – alle Cantine Nautiche (8 motori), all’Ente Parco Regionale San Rossore Migliarino Massaciuccoli quale ente gestore dell’Area Marina Protetta “Secche della Meloria” (2 motori), al Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco Tomei Livorno, sez. Canottaggio (1 motore) e all’Unione Canottieri Livornesi (1 motore).
Il Comune di Livorno li ha acquistati grazie al finanziamento di 164.000 euro ottenuto partecipando, nel 2011, ad un bando pubblico della Regione Toscana, dedicato ai Comuni che avessero adottato il Piano di Azione Comunale per l’attuazione di progetti per il miglioramento della qualità dell’aria. Il progetto ha previsto complessivamente l’acquisto di 32 motori fuoribordo elettrici marini, per ridurre le emissioni gassose della piccola nautica da diporto nel centro cittadino, e l’acquisto di un veicolo di tipo elettrico/ibrido, in sostituzione di un veicolo a benzina del 1996 in uso all’Amministrazione Comunale.
A consegnare i 12 motori (gli altri verranno consegnati in successive occasioni) sarà l’assessore all’Ambiente Giovanni Gordiani, che spiega: “La presenza di centinaia di imbarcazioni all’interno del sistema dei fossi comunali, e la navigazione all’interno degli stessi per raggiungere il mare, creano una fonte di inquinamento che si aggiunge a quella del traffico veicolare delle strade cittadine”.
“Pertanto l’acquisto dei motori fuoribordo – prosegue – è stato destinato a specifici usi di interesse sia pubblico che privato, per la propulsione di natanti di media-piccola dimensione all’interno dei fossi comunali e dell’Area Marina Protetta “Secche della Meloria”, per la propulsione di imbarcazioni a servizio di manifestazioni a carattere sportivo-culturale (Palio Marinaro, Palio dell’antenna, Coppa Risi’atori, ecc…), per la propulsione di barche a scopo turistico e/o commerciale”.
“L’utilizzo di un sistema di propulsione ecocompatibile – conclude Gordiani – quale il motore alimentato da una batteria elettrica, consente di ridurre le emissioni gassose prodotte dai motori tradizionali”.

• “Il ragazzo con la bicicletta” alla Gran Guardia
Alle ore 21.00, al Cinema Gran Guardia (ingresso gratuito) sarà proiettato il film ‘Il ragazzo con la bicicletta’
di Jean-Pierre e Luc Dardenne (durata: 87′).
Si tratta di un film presentato con successo a Cannes 2011
“Cyril è solo un ragazzino, ma ha ben chiaro cosa vuole dalla vita: ritrovare suo padre e riavere la bicicletta che questi gli aveva regalato e che ora è sparita. Cyril vive in un istituto, non si sa neanche se abbia una madre; e il padre, lo scopriremo presto, non ha alcun interesse nei confronti di suo figlio, né della bicicletta cui tanto tiene. L’unica persona che dimostra un’inaspettata generosità è Samantha, giovane parrucchiera cui Cyril si è letteralmente aggrappato cercando di fuggire dall’istituto e che ora trascorre con lui i fine settimana. Non senza difficoltà anche personali, visto il carattere selvaggio di Cyril e il fascino che esercitano su di lui le cattive compagnie.”.

Programma dell’intera settimana su: www.comune.livorno.it