Liguria: code e disagi alle biglietterie della stazione di Rapallo. La Regione chiede intervento di Trenitalia

Genova, 21 AGO – Code interminabili alle biglietterie  della stazione ferroviaria di Rapallo,  la Regione Liguria è solidale con gli utenti e il comune del Tigullio che da tempo denuncia l’affollamento di turisti nelle ore di punta, ma ammette  di non  avere competenze su questo servizio.
“A Rapallo, come a Sanremo e in altre stazioni ,  le biglietterie rientrano nella gestione commerciale di Trenitalia e non  sono comprese, né regolamentate dal contratto di servizio con la Regione Liguria”, spiega l’assessore ai Trasporti e al Turismo Gianni Berrino.
“Ciò non toglie che la situazione sia insostenibile anche per l’immagine di Rapallo e della Liguria, occorre che Trenitalia intervenga con urgenza per eliminare il disservizio”.