Lavori di manutenzione straordinaria dei binari fra le stazioni di Forlì e Cesena

Forlì, 29 APR – Sono in pieno svolgimento i lavori di manutenzione straordinaria dei binari fra le stazioni di Forlì e Cesena – sulla linea Bologna – Rimini – avviati da Rete Ferroviaria Italiana all’inizio di aprile, la cui conclusione è prevista entro la metà del mese di luglio.

Oltre 70 le persone al lavoro per la sostituzione di rotaie, traversine e massicciata, intervento che – da subito – garantirà maggiore regolarità della circolazione e migliore comfort di viaggio.

Il cantiere è operativo in linea nelle ore notturne, al fine di minimizzare l’impatto dei lavori sul traffico ferroviario.

L’attività è propedeutica anche all’avvio del piano di velocizzazione dell’intera Direttrice Adriatica – da Bologna a Lecce – un upgrade dell’infrastruttura e della tecnologia a servizio della linea che permetterà ai treni di raggiungere per circa 300 km la velocità di 200 km/h, consentendo una riduzione dei tempi di percorrenza di circa 45 minuti fa Bologna e Bari e di circa un’ora fra Bologna e Lecce.

L’investimento di RFI per la tratta emiliano romagnola del progetto è di circa 70 milioni di euro.