La metro di Torino è la prima metropolitana in Italia completamente cardioprotetta

Torino, 6 FEB – Dal 5 febbraio 2015 la Metropolitana torinese è la prima metropolitana in Italia completamente cardioprotetta.
Sono stati infatti consegnati i 17 Punti Blu Salva Vita dotati di defibrillatori semiautomatici esterni, donati da Piemonte Cuore Onlus nell’ambito del Progetto Vita Piemonte, grazie al contributo di Specchio dei Tempi.

Ora tutte le 21 stazioni della metropolitana sono cardioprotette. Nel luglio scorso erano stati posizionati i primi quattro defibrillatori nelle stazioni di Fermi, Porta Susa, Porta Nuova e Lingotto, le più utilizzate della rete sotterranea torinese.

Il progetto è stato interamente finanziato dalla Fondazione La Stampa – Specchio dei Tempi che oltre al posizionamento delle apparecchiature ha realizzato la comunicazione per i cittadini in tutte le fermate e si occuperà della manutenzione delle apparecchiature salva vita per 8 anni.