La Freccia anticipa il nuovo volto del Museo Egizio di Torino. Apertura dal 1° aprile

Roma, 11 FEB – La Freccia, il magazine del Gruppo FS Italiane, a febbraio si annuncia intrigante e ricco di curiosità.
Si comincia con il Museo Egizio di Torino. Record di visitatori e una vita lunga quasi 200 anni per la prima collezione al mondo dedicata alla civiltà del Nilo. Un’esposizione rinnovata in 10mila metri quadrati aperta al pubblico dal 1° aprile.
Focus sulle storie dei bambini della ‘ndrangheta nel saggio della giornalista Angela Iantosca. Obiettivo: offrire ai giovani con un passato difficile un’alternativa alla malavita, anche grazie al progetto benefico Liberi di scegliere.
Protagonista anche la grande musica con la Filarmonica della Scala che inaugura il ciclo di cinque concerti Discovery con il direttore Myung-Whun Chung. Dall’8 marzo al Teatro degli Arcimboldi per l’Esposizione Universale.
Spazio inoltre alla danza classica con l’atteso ritorno dell’étoile Alessandra Ferri dopo anni di pausa. Sulle punte per inaugurare la decima edizione di Danzainfiera. E per calcare nuovamente le assi dell’Opera di Firenze.
Per il grande schermo, la prima pellicola di Laura Bispuri, in gara al Festival di Berlino, porta sotto i riflettori le donne dell’Albania settentrionale e le loro rinunce per acquisire diritti e libertà.
E ancora: la mostra I vestiti dei sogni dedicata ai costumi da Oscar, a Palazzo Braschi di Roma dal 22 marzo; la quarta monografia della collana L’Italia del treno sugli aspetti poco conosciuti del sistema ferroviario e dei mezzi di trasporto fuori dai binari, attingendo dagli archivi della Fondazione FS; il manuale a cura di Paola Severini sulle tutele sancite e auspicabili per i cittadini: dal diritto al bere bene alla musica, la giustizia sociale non è solo quella delle costituzioni nazionali.
Questo e altro sulla Freccia, il mensile per i viaggiatori di Ferrovie dello Stato Italiane distribuito gratuitamente su Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca e nei FrecciaClub.
La Freccia si legge anche sul web. Articoli, approfondimenti e interviste complete tramite QR code, nella sezione nella sezione “Media ed Eventi” del portale fsitaliane.it. E nella pagina LaFreccia.MAG del quotidiano online FSNews.it.
È possibile accedere ai contenuti interattivi in realtà aumentata scaricando l’app gratuita LA FRECCIA MAGAZINE, disponibile per iOS e Android.