In Campania vandalizzato un treno regionale. Molti danni e meno posti a disposizione per i viaggiatori

Napoli, 14 GEN – Dodici finestrini frantumati, due vetri delle porte di salita di una vettura distrutti, meno posti a disposizione per i viaggiatori nei prossimi giorni, diecimila euro di danni. Sono queste le conseguenze degli atti vandalici perpetrati da ignoti, nei giorni scorsi, su un treno regionale.

Il convoglio, formato da quattro carrozze, era appena uscito dalle officine di manutenzione, ed era in sosta nello scalo di Torre Annunziata Centrale per essere poi mandato in servizio.

Trenitalia ha sporto denuncia.