19 novembre 2019

Gruppo Onorato Armatori: Tirrenia ospita Save the Children a bordo delle proprie navi

moby e tirrenia

Cagliari, 25 LUG – Ancora una volta il Gruppo Onorato Armatori fa delle proprie navi delle ambasciatrici dei diritti umani, ospitando un gruppo di dialogatori di Save the Children a bordo delle navi Tirrenia, con l’obiettivo di promuovere e divulgare le iniziative e le campagne a sostegno dell’Organizzazione dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo e tutelarne i diritti.

 

Per alcune date tra luglio e settembre, sulla tratta Civitavecchia-Olbia, i dialogatori, ragazzi e ragazze che condividono i valori e la mission dell’Organizzazione e che rappresentano ormai da anni un contatto diretto di Save the Children con le persone, illustreranno agli ospiti delle navi il materiale informativo, le iniziative, i progetti e le forme di adesione promosse da Save the Children, per garantire sostegno, salute ed educazione all’infanzia vulnerabile nel mondo. Grazie a quest’iniziativa, gli ospiti delle navi Tirrenia potranno rendere il loro viaggio ancora più speciale.

 

Con questa iniziativa la Compagnia conferma la vicinanza e il sostegno a progetti e ad associazioni dedite alla promozione del benessere di chi vive in condizioni di estrema povertà, permettendo un dialogo su tematiche legate anche alla famiglia, target privilegiato della Compagnia, attraverso un incontro ravvicinato a bordo delle navi.