FS Italiane al Macro per omaggiare Gillo Dorfles, padre storico della cultura visiva italiana

Roma, 26 NOV – Ferrovie dello Stato Italiane e Macro, Museo d’Arte Contemporanea di Roma, insieme per la mostra Gillo Dorfles. Essere nel tempo, a cura di Achille Bonito Oliva.

La prima antologica rende omaggio al padre storico della cultura visiva italiana con oltre 100 opere: dipinti, disegni, opere grafiche, ceramiche e gioielli. Alcune delle quali esposte per la prima volta.

I titolari CartaFRECCIA che si recano alla mostra a bordo delle Frecce, presentando un biglietto con data di emissione antecedente entro 3 giorni dal giorno della visita, ricevono un biglietto gratuito acquistandone uno a prezzo intero.

Con questa iniziativa FS Italiane, la più importante realtà industriale nel settore ferroviario italiano, conferma il suo impegno per diffusione della cultura.

FS è una delle più grandi aziende del Paese: nell’annuale classifica delle imprese italiane curata da Mediobanca ricopre infatti il settimo posto per numero di dipendenti, circa 70 mila, la decima posizione per utile con 838 milioni nel 2013 e la tredicesima per fatturato con 7,59 miliardi di ricavi.

La Holding controlla diverse Società, con specifici core-business, che per livelli di sicurezza e standard tecnologici sono ai vertici europei.

Negli ultimi anni le FS hanno avviato un’importante politica di internazionalizzazione che, attraverso acquisizioni e partnership, ha ampliato i confini del portafoglio di business trasporto con particolare attenzione a Germania, Francia e Nord-Est Europa.

Trenitalia attualmente fa viaggiare ogni giorno più di 8mila treni.

Trasporta ogni anno 600 milioni di viaggiatori e 50 milioni di tonnellate merci.

Negli ultimi anni, ha sviluppato una forte vocazione internazionale con acquisizioni, partnership e accordi commerciali e strategici con altri operatori.

Rete Ferroviaria Italiana è il gestore dell’infrastruttura, che oltre ai 16.700 chilometri di linee ferroviarie e circa 1000 di alta velocità comprende le stazioni e gli impianti di cui garantisce efficienza, manutenzione e sicurezza.

Italferr è la società di ingegneria del Gruppo e, oltre che in Italia, è molto attiva in Europa e nel mondo.