Friuli Venezia Giulia: Giunta delibera prolungamento al 2016 dei contratti dei servizi di TPL

La Giunta regionale ha approvato su proposta dell’assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità Mariagrazia Santoro la delibera che autorizza le quattro Amministrazioni provinciali al prolungamento (già attuato nel 2015) dei contratti dei servizi di Tpl/Trasporto pubblico locale automobilistico, tranviario e marittimo in Friuli Venezia Giulia.

Tale autorizzazione si è resa necessaria al fine di assicurare la continuità degli attuali servizi di Tpl nell’ambito della conclusione dell’avviata procedura di messa a gara degli stessi.

A seguito delle recenti sentenze del Consiglio di Stato la previsione di avvio del nuovo affidamento traguarda ora, infatti, la fine del 2016/inizio 2017.

Il corrispettivo per il 2016, stante l’andamento degli indici Istat, è stabilito nello stesso importo del 2015, per un valore complessivo pari a oltre 132,219 milioni di euro.