Friuli Venezia Giulia: atti vandalici nelle stazioni regionali. Danni per oltre un migliaio d’euro

Trieste, 8 SET – Non accenna a diminuire il fenomeno degli atti vandalici ai danni delle stazioni in Friuli Venezia Giulia, venerdì 4 settembre l’ultimo episodio.

Tricesimo, panchina danneggiata
Presa di mira la stazione di Basiliano, sulla linea Udine – Venezia, dove ignoti hanno danneggiato irreparabilmente i nuovi cestini portarifiuti installati il primo settembre, proprio in occasione del 55° anniversario delle Frecce Tricolori.

Sempre in questi giorni a San Giorgio di Nogaro è stato danneggiato un posacenere dopo neanche dieci giorni dalla posa e a Tricesimo è stata distrutta a martellate una panchina di cemento.

Il danno economico supera il migliaio di euro.

Rete Ferroviaria Italiana ha sporto denuncia contro ignoti per ogni episodio.